Nuova Abarth 695
Tributo 131 Rally

L’edizione limitata ispirata
a una leggenda

Scopri di più

Motore 1.4 Turbo T-Jet 180 CV

Questa edizione limitata ispirata a una grande leggenda può contare sulla tradizionale potenza Abarth. Sotto il cofano della 695 Tributo 131 Rally sprigiona tutta la sua potenza il motore 1.4 16V T-jet da 180 CV che, in sinergia con la turbina Garrett, consente di raggiungere fino a 225 km/h di velocità, accelerazione 0-100 in soli 6,7” e 250 Nm a 3000 g/m di coppia massima.

La massima espressione del sound

L’inconfondibile sound Abarth trova un nuovo sfogo, ancora più esaltante. La serie speciale Abarth 695 Tributo 131 Rally monta l’esclusivo scarico Record Monza Sovrapposto che aggiunge ancora più grinta al sound.

Domina l’asfalto

Quando sei in pista, per vivere al meglio ogni emozione, oppure quando sei in strada, per aumentare la sensibilità e quindi la sicurezza alla guida, le sospensioni Koni sono un elemento indispensabile per ogni Abarthista che sa cosa vuole ottenere dalla propria auto.

Un richiamo alla storia

La nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally si presenta nell’inedita livrea metallizzata Blue Rally con tetto e montanti neri. Questa particolare vernice è un tributo a una delle livree più celebri che hanno caratterizzato la gloriosa storia della 131 Rally.

Design senza precedenti

La nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally inaugura un nuovo concetto di design della livrea bicolore. Il nuovo taglio alto divide i due colori della livrea all’altezza del montante, definendo un contrasto più netto e un carattere più grintoso.

Lo stile del nero

Massima sportività ma anche perfetta espressione di stile. La livrea della nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally presenta il bodykit a contrasto, con passaruota, minigonne, tetto, spoiler e sticker laterali completamente neri.

Aerodinamica ai massimi livelli

Sfrutta i flussi d’aria per evolvere le tue performance. La nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally è dotata dell’esclusivo spoiler posteriore regolabile che ti permette di modulare l’aerodinamica del veicolo come preferisci. Rigorosamente Scorpion Black.

Dalla pista alle strade di tutti i giorni

A bordo della tua nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally puoi vivere il massimo dell’esperienza racing. I sedili Sabelt, grazie agli inserti blu e all’esclusivo logo sul poggiatesta, richiamano il design della storica 131 rally. Si distinguono per una straordinaria leggerezza e per l’impareggiabile sostegno laterale offerto al pilota.

Uno stile senza eguali

Una serie speciale che non lascia al caso nemmeno un dettaglio per ribadire il connubio tra sportività e fascino. La nuova Abarth 695 Tributo 131 Rally è equipaggiata con gli esclusivi cerchi neri diamantati da 17” con geometrie dalla forte ispirazione racing.

Dettagli tecnici

POTENZA MASSIMA

MOTORE

Tipo motore, cilindrata, cilindri, valvole T-JET, 1368 cm³, 4 cilindri in linea, 4 valvole per cilindro

Potenza massima 180 cv (132 kW) @ 5500 g/m

Coppia massima 250 Nm a 3000 g/m

Turbo Garrett GT 1446

TRASMISSIONE, SCARICO E FILTRO ARIA

CAMBIO Cambio manuale a 5 marce / Sequenziale robotizzato a 5 marce

Impianto di scarico Scarico Record Monza Sovrapposto

Filtro Filtro BMC ad alte prestazioni

CONTROLLO

SOSPENSIONI

Anteriori: McPherson con barra stabilizzatrice

Posteriori: Assale torcente con barra stabilizzatrice

ASSETTO

Sportivo ribassato

AMMORTIZZATORI

Anteriori: KONI con valvola FSD (Frequency Selective Damping)

Posteriori: KONI con valvola FSD (Frequency Selective Damping)

FRENI

Anteriori: Dischi autoventilanti forati, Ø 305 x 28, pinze freno Brembo in alluminio

Posteriori: Dischi forati Ø 240 x 11

CERCHI

Cerchi in lega da 17" con pneumatico 205/40

IMPIANTO ELETTRICO

Batteria 250A/50 Ah

PRESTAZIONI

PRESTAZIONI

Velocità massima 225 km/h

Accelerazione 0-100 km/h 6,7 sec. (6,9 sec. cambio sequenziale robotizzato)

Rapporto peso potenza 5,8 kg/CV

Consumo WLTP Misto (l/100 km) 6,8 (6,7 con cambio automatico)

Emissioni CO₂ WLTP Misto (g/km) 155 (153 con cambio automatico)

Livello ecologico Euro 6D-Final

Classe di efficienza energetica: D

131 Abarth, una storia di successo.

131 Abarth, una storia di successo.

Nel 1982 la mitica Fiat 131 Abarth Rally correva la sua ultima gara chiudendo uno dei capitoli più vincenti della storia dello Scorpione. Nata a metà degli anni ’70 con l’obiettivo di creare una vettura vincente basandosi su una berlina da famiglia, la Fiat 131 Abarth Rally nascondeva sotto le forme della tranquilla tre volumi una potenza unica e un DNA vincente. A cavallo degli anni ’80, infatti, le 131 Abarth dominano le scene mondiali: con 18 vittorie assolute, cinque triplette e due doppiette conquistano tre Mondiali Costruttori - nel 1977, ’78 e ’80 - e due titoli Mondiali Piloti, con Alén nel 1978 e Röhrl nel 1980.